was successfully added to your cart.
Informazioni

L’alluce valgo non fa più paura

By marzo 13, 2018 No Comments

Da qualche anno dagli Stati Uniti è stata introdotta in Italia una nuova tecnica chirurgica mininvasiva detta “percutanea” per il trattamento dell’alluce valgo e di una delle sue complicanze più frequenti: le dita a martello.

Tale tecnica prevede la correzione dell’alluce valgo e delle dita a martello attraverso dei piccoli fori di pochi millimetri utilizzando particolari frese miniaturizzate. Non prevede l’utilizzo di mezzi di stabilizzazione quali viti o fili metallici ma semplici fasciature.

Si può camminare da subito con apposite calzature che vanno portate  per un mese. La validità di tale tecnica è caratterizzata da una chirurgia scarsamente dolorosa con tempi di recupero dimezzati rispetto alla chirurgia tradizionale.

Il Dott. Marco Pozzolini visita ed opera presso la Clinica Fornaca di Torino.