Per migliorare il comfort dei vostri passi, bastano pochi accorgimenti. Ecco i nostri consigli per scegliere la scarpa corretta:

01. PIEDE E CALZATURA DEVONO AVERE LA STESSA FORMA

La forma, questa sconosciuta… quando si parla di forma della calzatura regna sempre una grande confusione. Cerchiamo insieme di capire di cosa si tratta esattamente:a scarpa per camminare bene, DEVE avere la forma che ha il vostro piede. Le calzature non devono costringere il piede ma solo coprirlo con cura, senza deformare la naturale posizione che avrebbe da scalzo. Questo accorgimento permette la distensione naturale delle dita migliorando la stabilità, la propriocettività e la circolazione periferica.

02. VERIFICATE LA MISURA E LA LUNGHEZZA

Verificate bene la misura, i numeri sono di poco aiuto essendoci molte differenze da un marchio all’altro. Persino da una linea all’altra della stessa azienda, mentre i millimetri non mentono mai. Cerchiamo dove possibile di verificare l’effettiva lunghezza della calzatura a prescindere dal numero. Per ottenere questo risultato consigliamo, se la scarpa lo concede, di estrarre “la soletta di pulizia”. Posizionatela a terra e appoggiate il tallone a filo dell’estremità posteriore. Una volta in piedi, controllate che il vostro piede resti all’interno del profilo della soletta. Davanti al dito più lungo dovrà restare  uno spazio vuoto di almeno 5/6 mm. Questi millimetri in più serviranno a distendere il vostro piede nella fase propulsiva del passo. Dove possibile è consigliabile utilizzare solette comparative, oppure il Brannock uno strumento utile a rilevare le misure di lunghezza e larghezza del vostro piede.

03.SCEGLIETE SCARPE CON LA SOLETTA ESTRAIBILE

Scegliete una scarpa con predisposizione per l’inserimento del plantare. Si parla di calzatura predisposta quando è dotata di una maggiore profondità, ancora di più quando prevede l’alloggiamento di una soletta comfort. Soletta sostituibile se necessario con un plantare su misura. Per non parlare del fatto che l’estraibilità della soletta vi offre un altro vantaggio, oltre a quello naturalmente di poter pulire la scarpa. Potrete se necessario cambiare la profondità, sino a variare la taglia da un piede all’altro. D’altra parte in alcuni casi i piedi hanno necessità di poter scegliere calzate differenti in funzione delle diverse larghezze e profondità. Queste si riconoscono grazie a delle lettere o dei numeri a seconda della provenienza di produzione della scarpa.

Lo Store In Piedi in via Orvieto 19 a Torino store mette a vostra disposizione una vasta gamma di calzature predisposte.